Diritto di recesso

Avete acquistato un prodotto a distanza (su catalogo, per televisione, via Internet ecc.). Le merce vi viene consegnata per posta (o tramite corriere) ed effettuate il pagamento al momento della consegna (contrassegno) oppure tramite conto corrente postale o carta di credito. 
Successivamente vi pentite dell’acquisto fatto e volete recedere dal contratto. 
Se sul catalogo o su un documento allegato alla merce sono riportate in modo chiaro e completo tutte le informazioni previste dalla legge, comprese quelle relative al diritto di recesso, potete esercitare il diritto di recesso entro il termine di 14 giorni dal ricevimento della merce.